FIDAL BERGAMO Federazione Italiana Atletica Leggera - Comitato Provinciale di Bergamo

Tags

ATLETICA BERGAMO 1959, FERRUCCIO VALENTI NUOVO PRESIDENTE


Lun, 20 Dicembre 2021

Riportiamo il comunicato della società Atletica Bergamo 1959, dopo il primo consiglio e l’elezione del nuovo presidente:

Il nuovo consiglio direttivo ha eletto FERRUCCIO VALENTI alla carica di presidente. Ex dirigente d’azienda in una multinazionale tedesca e da 7 anni vice presidente, è stato chiamato, all’unanimità, a sostituire Achille Ventura che dopo 9 anni ha lasciato la presidenza.

Il consiglio ha anche chiamato a ricoprire il ruolo di Vice Presidente Vicario ALBERTO PIROLA, mentre SARO NASO è stato nominato Vice Presidente e Direttore Tecnico.

Riconfermata nell’importante ruolo di responsabile della segreteria ANTONELLA PIEVANI.

Altri incarichi verranno assegnati nel primo consiglio operativo del prossimo anno.

Il consiglio ha anche deciso, in linea con lo Statuto, di allargare il numero dei consiglieri eletti in quota dirigenti includente Davide Naso.

Il nuovo presidente entrerà in carica il 1° gennaio del 2022, ed ecco le sue prime dichiarazioni:

“Due sono i sentimenti che mi invadono in questo momento. Il primo è quello di sentirmi onorato della fiducia espressa dal consiglio direttivo nei miei confronti e di essere il presidente di una società quale l’Atletica Bergamo ’59 Oriocenter, il secondo è di preoccupazione per l’onere che esso comporta. Ricevo una pesante eredità dal mio predecessore Achille Ventura e so che non sarà un facile compito. Potrò svolgerlo al meglio se avrò sempre il sostegno del consiglio che oggi mi viene dimostrato.

L’Atletica Bergamo ’59 Oriocenter è una squadra importante nel panorama dell’atletica italiana che con le sue società affiliate riesce a coinvolgere qualcosa come 800 persone. Le vittorie e i meriti sportivi ottenuti negli anni, sono la nostra storia ma appartengono al passato. Guardiamo avanti, al futuro, e so che lo possiamo affrontare da protagonisti con una squadra di atleti di prim’ordine, preparata da un team di eccellenti allenatori ed un consiglio direttivo rigenerato dalle nuove elezioni e aggiornato dalla presenza di nuove figure giovanili”.

Le prime imperssioni del nuovo consiglio, non possono che non essere di armonia, volentà ed unanimità.

In bocca al lupo a tutti per questa nuova avventura